Advertorial

Impossibile stare in Dieta? Ecco il vero motivo e come dimagrire quasi senza fatica per l’Estate

Impossibile stare in Dieta?

Ecco il vero motivo e come dimagrire quasi senza fatica per l’Estate

“Non ce la faccio proprio, ho troppa fame”.

Manca poco all’estate, e milioni di italiani sognano di dimagrire in tempo per superare la prova costume, e godersi questa ritrovata libertà.

Le diete più strane impazzano anche quest’anno…

Ma c’è un motivo se il 99% delle diete falliscono senza dare risultati, e non c’entra la forza di volontà o la motivazione.

Per la scienza è colpa di un meccanismo chiamato “Allarme PD/1”, che manda in fumo i sacrifici.

Da giornalista in carriera che passa tante ore seduta e ha poca voglia di allenarsi, ho accumulato parecchi kg in più.

Per anni ho provato ad accettarmi e lasciar perdere…

Ma poi mi sono stufata di provare imbarazzo in costume, di non poter indossare quello che voglio, di non piacermi allo specchio…

E di temere che più il tempo passa, più le cose peggiorano, più sarà difficile recuperare e più salirà il rischio di avere problemi di salute.

Così un bel giorno ho deciso di mettermi in riga.

Ho provato un’infinità di diete, integratori, bibitoni, e attrezzi fitness vari, ma nulla ha funzionato per davvero.

È solo dopo aver letto centinaia di studi scientifici che ho capito il vero problema e cosa fare per risolverlo.

Ed è così che ho perso 7 kg quasi senza accorgermene.

* Disclaimer: I risultati sono soggettivi e possono variare da persona a persona.

Che tu sia un uomo o una donna, se vuoi dimagrire ti consiglio di leggere con attenzione questo breve articolo in cui ti racconto:

– Cos’è l’allarme P/D1 e perché è il freno a mano che impedisce di ottenere risultati duraturi

– Come ho perso 7 kg in modo semplice e veloce, quasi senza accorgermene grazie alla “stimolazione” naturale

– Quali sono i 9 migliori rimedi naturali che ti aiutano a dimagrire senza sentire la fame.

La mia storia ha già aiutato centinaia di lettori ad ottenere ottimi risultati come questi, e potrebbe aiutare anche te:

* Disclaimer: I risultati sono soggettivi e possono variare da persona a persona.

Parlerò un po’ di scienza com’è giusto che sia, ma in un modo molto semplice che potrebbe capire anche un bambino.

Cos’è l’Allarme PD/1 e perché rovina i nostri piani?

Dimagrire è molto semplice sulla carta:

Basta mangiare meno.

Se assumi meno calorie di quelle che il tuo corpo necessita, andrà a ridurre i depositi di grasso su pancia, glutei e fianchi.

Il problema è questo però:

Come si fa ad assumere meno calorie senza avere una fame che ti porta a svaligiare il frigorifero al primo cedimento?

O ti alleni come una pazza per consumare tutto quello che mangi, ma è una fatica enorme…

Oppure bisogna giocare di furbizia.

Il corpo umano è super complesso, e si è evoluto in milioni di anni per farci sopravvivere in qualsiasi ambiente.

Quando ti metti in dieta e mangi meno, scatta un allarme.

Il corpo teme una carestia, e crea una fame irresistibile che ti costringe a mangiare subito qualcosa, preferibilmente di grasso o zuccherato.

Ti sei messa in dieta mille volte senza mai riuscirci?

Non è colpa tua.

È colpa di quello che gli scienziati chiamano il “cervello rettile”, cioè quella parte di noi che vuole sopravvivere a tutti i costi.

Hai presente i cani che appena gli dai un po’ di cibo si ingozzano come delle furie?

Colpa del cervello “rettile”.

In natura il cibo è scarso, può capitare di non mangiare per giorni, e quando si trova qualcosa può arrivare un predatore a rubarcelo.

Tipo le iene che si ingozzano senza masticare prima che arrivi il leone.

Per questo i cani mangiano così velocemente, e per noi è così difficile stare in dieta.

A livello conscio possiamo voler dimagrire per l’estate, per piacerci di più, per ritrovare l’amore, e per tanti altri buoni motivi…

Ma l’istinto primordiale non sente ragioni.

È per questo che quanto ti metti in dieta scatta una ferocia battaglia di tiro alla fune dentro di te.

Da una parte la voglia di perdere peso, dall’altra la sopravvivenza.

Indovina chi vince prima o dopo?
La sopravvivenza, esatto.

Per dirla in modo più scientifico…

In fondo al nostro stomaco ci sono delle cellule chiamate P/D1 che hanno un compito molto delicato:

Suonare l’allarme quando il cibo scarseggia, e produrre in abbondanza la grelina cioè l’ormone della fame.

Un ormone che arriva al cervello e urla a gran voce:

“Ho fame, trovami subito qualcosa da mangiare di grasso e zuccherato”.

Da qui l’arrivo di quella fame incontrollabile, alla quale si può resistere solo per poco tempo.

Le cellule P/D1 sono sia il problema che la chiave per dimagrire, e il motivo te lo spiego subito.

Come ingannare l’Allarme P/D1 e dimagrire in modo spontaneo quasi senza fatica

Pensaci:

Quanto sarebbe facile dimagrire se non avessi tutta questa fame?

Se non avessi tutta questa voglia di roba zuccherata, e invece ti sentissi piena e soddisfatta anche dopo un pasto sano?

Per mia esperienza, cambia tutto.

Non dico che stare in dieta diventa un piacere, ma diventa tutto molto più semplice e sostenibile.

Si dimagrisce quasi senza accorgersene.

La chiave per riuscirci è questa:

Mangiare meno senza far scattare l’allarme P/D1, cioè l’allarme delle cellule sul fondo dello stomaco che fa scatenare l’ormone della fame.

Bisogna ingannarle a fin di bene, ma è possibile farlo?

Sì, c’è un modo naturale, sicuro, indolore e benefico per la salute a 360°.

Hai presente che ai pazienti obesi riducono con la chirurgia lo stomaco per non farli sentire sempre affamati?

Il funzionamento è simile, ma fatto in modo naturale.

Quello che ha funzionato su di me e tanti lettori è ben diverso dai classici “rimedi” che si sentono dare in giro.

Quelli tipo:

1 – Bevi tanta acqua prima dei pasti
2 – Mangia tante verdure
3 – Usa pasti sostitutivi

Io ho provato questi metodi, e NON mi sono trovata bene perchè:

1 – Troppa acqua ai pasti annacqua l’acido gastrico, e può creare indigestione e seri problemi digestivi nel tempo.

2 – Troppe verdure irritano l’intestino, gonfiano la pancia, e non a tutti piacciono o hanno il tempo per cucinarle in abbondanza.

3 – I pasti sostitutivi sono cose chimiche che o sono pieni di calorie, conservanti e aromi, o hanno un gusto pessimo.

Ho provato anche diverse marche di integratori sazianti a base di galattomannano, e li sconsiglio vivamente.

Possono creare costipazione o altri disturbi, e non funzionano perché non riescono a stimolare come si deve le cellule P/D1.

Io credo che la natura ci dà già tutto quello di cui abbiamo bisogno, e non serve ricorrere a soluzioni strane.

I 5 migliori rimedi naturali per ingannare l’Ormone della Fame

Io credo molto nella natura, ma anche nella scienza.

Per questo ho letto centinaia di studi ed esperienze personali, per trovare quali sono i migliori rimedi naturali per ridurre la fame.

Se dovessi stilare una lista, sarebbe questa:

1 – Aloe Vera

Pianta famosa per le mille proprietà benefiche, che ha un forte potere saziante, antinfiammatorio e depurativo.

2 – Aglio

Un alleato formidabile per la salute, che aiuta a dimagrire più velocemente grazie anche al piacevole senso di sazietà che dona.

3 – Asparago

Non solo aiuta a ridurre la fame, ma ha anche un forte potere diuretico che aiuta ad espellere le tossine che causano il sovrappeso.

4 – Trifoglio dei Prati

Molto efficace contro la fame nervosa che porta ad abbuffarsi, e sazia a lungo in modo piacevole.

… e poi ultimo, ma non certo per importanza…

5 – Moringa.

Un vero e proprio superfood “dei miracoli”, di cui parlano tutte le star e sta diventando sempre più famoso.

Una pianta antica della medicina ayurvedica, che viene definita “miracolosa” per le sue mille proprietà benefiche.

Piena di minerali, vitamine, antiossidanti, ha un forte potere saziante e aiuta a velocizzare il dimagrimento.

Per elencare le proprietà di questi ingredienti ci vorrebbe un articolo lunghissimo…

Ma tutti sono ricchissimi di nutrienti e proprietà benefiche, e aiutano a ridurre la fame, la voglia di zuccheri e la costipazione.

Dove procurarsi questi ingredienti al miglior prezzo e alla migliore qualità?

Non è per nulla facile.

Se anche andassi in erboristeria adesso, sperando che ci siano, e sperando che la qualità sia veramente alta…

(Altrimenti sono inutili, o magari dannosi per la salute).

…per ogni ingrediente, dovresti capire:

1 – Quale dose assumere, e quando assumerla

2 – Qual è la provenienza, e se è sicura da ingerire

3 – Come e per quanto a lungo conservarlo

E soprattutto qual è la combinazione ideale dei vari ingredienti, per ottenere il massimo risultato.

Se anche avessi la pazienza, il tempo e i soldi per passare settimane o mesi a trovare la quadra di tutto…

(Io ho provato a farlo, e credetemi che è una gran faticaccia)

Rischi di pagarli estremamente cari perché, se presi separatamente alle dosi giuste e dalla provenienza giusta…

Questi ingredienti costano mediamente 130/140 Euro al mese.

Per fortuna, dopo una lunga ricerca, ho trovato un prodotto dalla qualità altissima che li contiene tutto nella dose ideale.

Si chiama TSazio e qui puoi trovare maggiori informazioni.

Cos’è TSazio e come funziona?

TSazio è il primo integratore saziante che agisce contro la troppa fame in modo naturale, aiutando a “disattivare” l’allarme delle Cellule P/D1.

Con il suo aiuto puoi arrivare ad assumere anche 1.000 calorie al giorno in meno, per un dimagrimento veloce e quasi senza fatica.

È efficace sia per uomini, sia per donne.

Come si usa?

Basta ingerire una pillola 20 minuti prima di un pasto con un po’ di acqua, e dentro lo stomaco accade la magia:

Si forma un composto gelatinoso che preme con delicatezza sulle Cellule P/D1 sul fondo dello stomaco, ed evita che si scateni l’ormone della fame.

La sensazione di pienezza è piacevole come quella che si ha quando si mangia un piatto di pasta da 100 gr…

Ma con Zero calorie.

Con Tsazio non solo fai un mix di ingredienti naturali che aiutano a ridurre la fame in modo sicuro e veloce…

Ma danno anche benefici a 360° sulla salute, perché aiutano a:

– Ridurre la costipazione
– Espellere le tossine
– Rilasciare i liquidi in eccesso
– Limitare l’accumulo di grasso
– Abbassare la curva glicemica

La mia esperienza con Tsazio

A prodotti di bassa qualità non risparmio recensioni anche molto negative, perché è giusto dire quello che si pensa.

Per Tsazio invece ho quasi solamente buone parole, e devo dire che sono molto soddisfatta.

Funziona davvero, ha un gusto neutro che è gradevole, ed è grazie anche al suo aiuto se ho perso 7 kg in due mesi.

L’unica nota un pelo negativa forse è il prezzo, però bisogna dire che gli ingredienti sono di qualità altissima e la qualità si paga.

Piuttosto di spendere meno per robaccia che non funziona e finire per spenderne molti di più…

Meglio andare subito sulla scelta migliore.

Anche perché non va usato a vita… una volta raggiunto l’obiettivo si può ridurre man mano e i risultati rimangono.

Io lo approvo a pieni voti, e ho fatto un sondaggio anche presso i miei lettori che l’hanno ordinato.

Il 93% ha risposto di aver avuto ottimi risultati già dopo il primo mese di utilizzo.

Qui il sito online in cui trovarlo scontato.

Dove si ordina TSazio®?

TSazio è il primo saziante naturale che aiuta a ridurre la fame, intervenendo sulle cellule P/D1 che producono l’ormone della fame.

La consiglio a donne e uomini che non riescono a stare in dieta, e vogliono dimagrire in modo semplice e veloce.

TSazio si può ordinare sul sito online che trovi cliccando sul bottone grande qui sotto.

Per i miei lettori c’è una promozione speciale “Estate 2022” con uno sconto del 50% valido fino ad esaurimento scorte.

PUNTEGGIO:

4.92/5

5/5

AGGIORNAMENTO:

L’azienda dice che TSazio è molto richiesto e la promozione è a tempo limitato.
Clicca sul pulsante verde per verificare se ci sono ancora confezioni scontate.

2022 Tutti i Diritti Riservati  – Cookie – Termini e Condizioni – Privacy Policy – Contatti

QUESTA PAGINA WEB NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, UN SITO DI INFORMAZIONE O UN BLOG. SI TRATTA DI UNA PAGINA WEB FINALIZZATA ALLE PUBBLICAZIONI PROMOZIONALI CHE IMPIEGANO LA TECNICA DELLO STORY TELLING PER ILLUSTRARE LA PORTATA DEI SERVIZI E DEI PRODOTTI PROPOSTI. LA STORIA RACCONTATA IN QUESTA PAGINA PERTANTO COSTITUISCE UN ADVERTORIAL O PUBBLICITÀ CON SCOPO INFORMATIVO, FUNZIONALE A FAR COMPRENDERE IL POTENZIALE DI QUANTO PROPOSTO.

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Questo sito Web NON è destinato a fornire consulenza medica o a sostituire la consulenza medica e il trattamento da parte del proprio medico personale. Il prodotto non intende trattare o curare alcuna patologia. L’efficacia è soggettiva e non è garantito alcun successo. Si consiglia ai visitatori di consultare i propri medici o altri professionisti sanitari qualificati in merito al trattamento delle condizioni mediche. L’autore non può essere ritenuto responsabile per qualsiasi incomprensione o uso improprio delle informazioni contenute in questo sito o per qualsiasi perdita, danno o lesione causati, o presunti essere causati, direttamente o indirettamente da qualsiasi trattamento, azione o applicazione di qualsiasi dispositivo discusso in questo sito Web.